Vi racconto l’opera – La Traviata – Mercoledì 11 settembre 2019, ore 18:00 Sala Onu

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Beatrice Monroy racconta l’opera con Giuseppe Cutino e Sabrina Petix

L’arte del racconto è fatta di fili intrecciati che aprono all’incanto dell’ascolto.
Beatrice Monroy racconta in circa un’ora e mezzo, tratti della trama, ricostruendo la tensione della suspence, con indicazioni sulle emozioni e sui caratteri dei personaggi e sulle vite degli autori. Accanto alla trama del libretto, si farà ricorso alla storia d’origine, in modo particolare alla messinscena che si vedrà nei giorni a seguire, cercando d’interpretare la linea e il senso voluto dal regista.
Il racconto è inframezzato dalla lettura di alcuni brani tratti sia dai libretti dell’opera ma anche dalle opere letterarie su cui questi poggiano.

Qualche notizia sulla Sala Onu

Ambiente circolare intervallato da porte, la Sala deve il suo nome alla Conferenza Mondiale dell’ONU sulla criminalità organizzata transnazionale che si è tenuta nel 2000. In quell’occasione è stato dedicato ai partecipanti un concerto diretto da Zubin Metha ed eseguito dall’Orchestra e Coro del Teatro Massimo, sulle note della Nona di Beethoven. L’ambiente è coperto da un soffitto a vetri che si innesta su un progetto mai portato a termine dal Basile, vi sono poi 14 colonne in legno di ciliegio sormontate da capitelli corinzi scolpiti a mano, che sorreggono un loggiato circolare. 

  • (sito del teatro Massimo)

Lascia un commento