Vestino 2018, di Emilia Tornatore

Condividi

Anche quest’anno Palermo si animerà con gli artisti del tessile con i 4 giorni del Vestino 2018, dal 18 al 22 Ottobre.

Il Vestino è l’idea nata dal gruppo di lavoro formato da artisti, artigiani e ricercatori: si tratta di una festa diffusa nella città che si svolgerà nei giorni 18 – 22 ottobre 2018 per la seconda edizione, ma che ha l’ambizioso obiettivo di affermarsi in città come un evento ripetuto annualmente.

Vestino nasce anche per dare visibilità ai risultati ottenuti dalle comunità creative con il progetto europeo Creative Wear. Questo progetto, di cui il Consorzio ARCA di Palermo è partner, è un ambizioso progetto finanziato dall’Unione Europea Interreg MED Programme e che ha ottenuto il gratuito patrocinio del Comune di Palermo e di Palermo Capitale della Cultura 2018, con lo scopo di esplorare nuovi modi dicollaborazione tra creativi e l’industria del tessile e abbigliamento in cinque regioni dello spazioMediterraneo: Prato (Italia), Palermo (Italia), Ljubljana (Slovenia), Valencia (Spagna), Atene (Grecia).

Il progetto coinvolge direttamente i designer/produttori indipendenti, i punti vendita di tessuti e abbigliamento e spazi pubblici e semi-pubblici rendendoli promotori/contenitori di interventi culturali; il fine è la promozione dei valori dell’etica, della creatività e dell’aggregazione all’interno dei diversi distretti del tessile, sia industriali che artigianali, che vengono direttamente coinvolti nella ricerca di metodi innovativi, condivisi e sostenibili non solo nella produzione e commercializzazione del prodotto tessile, ma nella diffusione dei saperi e della cultura che sono alla base di ciò che indossiamo che non è solo un “prodotto”, ma il frutto di conoscenza, creatività, sapienza manuale, ricerca,  tradizione ed innovazione.

Il Vestino di Palermo è la vetrina di questi valori e coinvolgerà in città una rete di gruppi e luoghi diversi come i Cantieri Culturali alla Zisa, KaOZ, ICre_Zi da un lato ed i luoghi di sperimentazione ed innovazione come i design CoWork, il FabLab, e l’ARCA TCBL Textile Lab e i laboratori artigianali della rete ALAB dall’altro.

Il programma è ricco , e prevede diversi eventi che coinvolgono artisti, artigiani, ricercatori, negozi ed industrie del tessile.  Workshop, esposizioni, installazioni daranno vita al programma dell’evento che si apre alla città ed alle sue realtà nel campo dell’artigianato, dell’arte e della creatività. Contemporanamente si svolgeranno gli eventi e gli incontri fra i partner del progetto Creative Wear confluiti in città per l’occasione.

Ecco il programma particolareggiato degli eventi aperti al pubblico:

Esposizioni, dal 18 al 22 Ottobre:

Venue Ridotto Cinema DeSeta- CantieriCulturali della Zisa:
esposizioni collaborative con i partner CreativeWear.

CRE.ZI.Plus ai Cantieri Culturali alla ZIsa:
Gli artigiani Alab ( associazione liberi artigiani-artisti Balarm) presentano “Custurera“, una installazione di creazioni sartoriali ispirati al tema della”Sicilianità” .

Venue Galleria Spazio Agorà – Via XII Gennaio
“3D Jewels and Textile Tech” ( da Venerdì 19 Ottobre)

Eventi e laboratori:

Giovedì 18 Ottobre
ore 19,30: inaugurazione del Vestino 2018 e delle esposizioni collaborative e  “Custurera”.
15:30 – 18:30 Workshop:  Il ricamo architettonico; a cura di Gullo Filati piazza Sant’Anna n.6
15:30 – 18:30 Workshop: Laboratorio di ferri circolari; a cura di Gullo Filati piazza Sant’Anna n.6

Venerdì 19 Ottobre
11.30 – 13.30 Workshop: WS design and 3D printing process of a bikini collection; con Rosanna Romano e Samuele Palermo – presso laboratorio aRks 3d ALAB – Venue via Aragona 21
15:00 – 19:00 Workshop: Knit cafè; a cura di Gullo Filati piazza Sant’Anna n.6
18.30 -20.30 Inaugurazione mostra 3D Jewels and Textile Tech” – Venue Galleria Spazio Agorà – Via XII Gennaio

Sabato 20 Ottobre
10.00-13.00 Workshop: Tessitura a cura di Titti Augugliaro (ALAB)  e Giulia Salmeri  – Venue CreZi. Plus- Cantieri Culturali della Zisa
15.00-17.00 Workshop: Pittura su Seta  a cura di Enza Gaglio (Cosè-ALAB e Dusanka Herman (Ljubljana -Slovenia),  – Venue Cosé ALAB -Via Gioacchino di Marzo, Palermo
10.00-13.00 Upcycling Clothes con Manca Ars – Venue Sartoria Sociale Via Alfredo Casella, 22, Palermo

 

 

 

 

Vestino 2018

Lascia un commento