Una Marina di Libri – Orto Botanico di Palermo – di Antonella Ferraro

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  

Una Marina di Libri

La scorsa settimana, dal 8 al 10 giugno, si è svolta all’orto botanico, (per quei due o tre che non hanno saputo), la manifestazione indipendente sui libri:

Editori, autori, dibattiti, presentazioni ecc. Insomma molteplici attività che hanno reso questo eveOrto Botanico Una Marina di Librinto un coacervo di spunti e di riflessioni.

Intanto voglio soffermarmi sulla location:

Per noi palermitani l’Orto Botanico è un luogo non molto frequentato; forse perché non

abbiamo l’abitudine di sentirlo come un parco, come un grande giardino e lo frequentiamo raramente.

Anche questa è Palermo.Orto Botanico Una Marina di Libri

L’orto botanico di Palermo è un posto magnifico e invito, chi non lo conosce e chi arriva per la prima volta nella nostra città, a visitarlo.

Orto Botanico Una Marina di Libri

 

Il connubio orto botanico e libri è stata una scelta magnifica.

Vivere questa realtà della carta stampata dentro l’orto… profumo di pagine e di natura insieme.

L’ho trovata un’idea eccezionale. Ho respirato bellezza a tutto tondo.

 

Le piante, i profumi, la gente, il brusio, gli incontri, insomma una sensazione di benessere semplice, come sentirsi dentro un viaggio o dentro un libro di racconti.

Poi ancora il grande spazio dedicato ai bambini ed alla creatività, al loro mondo fantastico, il tutto organizzato con grande professionalità e senso di rispetto sia verso i più piccoli sia verso il luogo ospitante.

Poi l’attenzione che c’è stata nei confronti delle tradizioni popolare dai pupari, ai cantastorie, dalle interpretazioni sui readOrto Botanico Una Marina di Libriing alla musica siciliana.

Anche qui grande professionalità e gioiosità.

Penso che manifestazioni come questa se ne dovrebbero fare molte di più perché la gente ha capito ed ha risposto positivamente sia in termini numerici di partecipazione che come interesse sia personale che collettivo.

 

Ed allora viva, viva la Marina dei Libri!

« 1 di 3 »

Lascia un commento